Lucia Del Grosso

Grande è la confusione sotto il cielo ……..

LA SINISTRA PETALOSA DI REPUBBLICA

ottobre7

Ormai dovrebbe essere chiaro anche a chi ha vissuto negli ultimi dieci anni nel deserto che:

  1. Repubblica, renziana della prima ora, ha sponsorizzato Renzi, ma non perché convinta delle sue eccelse doti di statista (e ci mancherebbe), ma solo perché funzionale al disegno di eliminare definitivamente ogni residuo politico e culturale di socialismo dalla sinistra;
  2. per Repubblica e i suoi riferimenti la sinistra deve essere aideologica, senza alcuna declinazione “di classe”, con base elettorale inclusiva anche di pezzi ampi della upper class, basta che condividano le parole d’ordine liberal  antirazziste, antiomofobiche e tante altre cose belle da sinistra petalosa;
  3. perciò il leader ideale di questa sinistra figa e petalosa deve essere una figura irenica, inclusiva, che in generale aborre lo scontro e in particolare quello di classe, tranne che con i populisti, razzaccia plebea;
  4. che per Repubblica Renzi, fatto il lavoro sporco di candeggiatura del PD e eliminate le residue macchie della cultura politica cattolica e comunista non è più buono nemmeno a portare il caffè quando si fanno le riunioni e perciò occorre un altro figurante, abbastanza vanesio e pieno di sé da pensare di essere in grado di guidare la sinistra verso luminosi traguardi;
  5. che questo omino mezzo incosciente e mezzo temerario sarebbe Pisapia;
  6. che Bersani è convinto che in Italia una sinistra che assuma una posizione di scontro contro questo disegno non abbia alcuna possibilità, per cui conviene ingoiare il rospo Pisapia, farselo piacere, e poi, semmai, provare a condizionarlo, per esempio ripetendogli ogni cinque minuti, fino allo sfinimento, che bisogna ripristinare l’art. 18 o almeno il 17 e mezzo;
  7. che quanto espresso al punto 6. è l’unica ragione per cui Pisapia è sempre in mezzo alle scatole, anche se non lo sopporta nessuno.

Per cui a questo punto è chiaro a tutti, compreso il tizio ritornato dall’eremitaggio nel deserto, che lo scontro su Pisapia è solo la proiezione teatrale di un altro scontro: quello sull’esistenza e la credibilità di un quarto polo nell’offerta politica del Paese, ossia quello di sinistra con connotazione di classe, che si aggiungerebbe a quello del PDe suoi satelliti, a quello dei 5 Stelle e a quello di destra.

Ma così il dibattito su Pisapia si sveste degli accidenti personalistici e arriva alla sostanza: lo scontro su Pisapia non è un confronto sulla leadership che rientra nella competizione fisiologica tra diversi modi di declinare una stessa visione, ma scegliere se rinunciare, e stavolta per sempre, a una sinistra autonoma e alternativa rispetto all’inutile orpello liblab a cui è stata derubricata negli ultimi decenni o tenere accessa una prospettiva di riscatto.

E ne consegue anche che serate tra Bersani, Errani e Pisapia come quella del 5 ottobre per cercare di portare il federatore sulle posizioni di MDP o comunque di inchiodarlo sull’alternatività rispetto al PD sono non solo inutili, ma nocive.

Inutili perché Pisapia ha la sua ragione d’essere nel suo ruolo di cerniera tra il PD e una sinistra timorosa di assumere posizioni all’altezza dello scontro politico attuale: gli vogliamo chiedere di non essere Pisapia?

Nocive perché fuorvianti: il problema di oggi della sinistra è riconquistare con una proposta politica i riferimenti sociali storici della sinistra, non agganciare personaggi per togliere figurine dall’album del PD.

Pisapia lo si può lasciare tranquillamente al caravanserraglio Renzi-Bonino-Calenda e altri fenomeni: meglio regalare a Renzi qualche manciata di voti della sinistra figa e petalosa di Pisapia piuttosto che continuare l’assenza dall’orizzonte di milioni di ultimi e svantaggiati.

 

 

 

posted under Lucia Del Grosso
One Comment to

“LA SINISTRA PETALOSA DI REPUBBLICA”

  1. Avatar ottobre 7th, 2017 at 16:16 Lucia Del Grosso » LA SINISTRA PETALOSA DI REPUBBLICA | NUOVA RESISTENZA antifa' Says:

    […] Sorgente: Lucia Del Grosso » Blog Archive » LA SINISTRA PETALOSA DI REPUBBLICA […]


Email will not be published

Website example

Your Comment:


befana

like box

contatore

4w


adsense1